Queste sono le novità nel restyling di Google Hangouts

Google Hangouts

Molti sono gli sforzi che sono stati compiuti in Google sia per avere il proprio social network che per consentire agli utenti di utilizzare una qualsiasi delle loro varie applicazioni di messaggistica istantanea. Nonostante tutto questo, questo è uno dei grandi problemi per l'azienda poiché né Google Hangouts né Allo sembrano ottenere il successo atteso.

Con questo in mente, è particolarmente sorprendente come Google non getti ancora la spugna e ora è il momento di piazzare una nuova scommessa. L'idea è di sviluppare un nuovo evoluzione per Google Hangouts in modo che possa essere posizionato come una piattaforma per la messaggistica istantanea che piace alle aziende, una sorta di concorrente alto per Slack.

L'evoluzione consiste in creazione di due applicazioni ora note come Chat e Meet, entrambi possono lavorare insieme e separatamente poiché sono orientati verso obiettivi completamente diversi, supponiamo che con l'idea di poter espandere ulteriormente l'ecosistema applicativo di Google e massimizzare la compatibilità con altri servizi.

Google Hangouts Meet.

Prima di tutto abbiamo l'applicazione nota come Soddisfare, che fondamentalmente consiste in un prodotto attraverso il quale possiamo realizzare videochiamate, funzionalità che Google Hangouts già offriva, ma questa volta è stata ridisegnata, secondo l'azienda, per essere molto più semplice, intuitiva e moderna.

Tra le principali novità, forse la più interessante, è che è riuscito a ridurre notevolmente il consumo di dati sia su PC che su dispositivi mobili rispetto alle precedenti versioni del sistema. Come dettaglio, ti dico che questa applicazione è ora disponibile per il download su Google Play.

Chat di Google Hangouts.

Per quanto riguarda Chat, come suggerisce il nome, stiamo parlando di un'applicazione di messaggistica in quanto tale dove, alle funzionalità già note, si aggiunge l'opzione che, all'interno dello stesso gruppo, oltre alle singole chat, si possono creare canali quali possiamo parlare di cose più specifiche senza la necessità di disturbare gli altri utenti. Come dettaglio, ti dico che è una delle funzionalità più utilizzate di Slack.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.