Questo è il primo "unboxing" di Huawei Mate X

Huawei mate x

Ed è che a poco a poco stiamo chiarendo i dettagli di quello che sarà il prossimo lancio di un dispositivo pieghevole, in questo caso l'Huawei Mate X. Questo nuovo modello Huawei poteva essere visto (da una grande vetrina) al passato Mobile World Congress da Barcellona e dopo pochi giorni alcuni fortunati media hanno avuto modo di vedere e toccare con mano questo nuovo smartphone pieghevole dell'azienda cinese. Ormai con poco tempo da quando è iniziato a essere venduto l'altro pieghevole in commercio, il Samsung Galaxy Fold, l'azienda cinese mostra qualche movimento rispetto al suo Mate X. Un video su YouTube mostra l'unboxing di questo nuovo dispositivo.

Avanti con l'unboxing non ortodosso:

Ovviamente la qualità video lascia molto a desiderare ma possiamo dire che è tra i primi unboxing di questo nuovo Huawei Mate X e ci mostra il contenuto del box in cui è possibile vedere una cover per trasportare il terminale quando è piegato e si presume che i cavi di ricarica e così via, anche se non si vedano nel video. Né lo smartphone si accende in nessun momento quindi bisogna stare attenti a più video ma all'inizio sembra che ci sia il la prima mossa dell'azienda per iniziare a commercializzare il Mate X.

Il dettaglio del case è interessante per due motivi, il primo perché riteniamo che sarà difficile trovare cover per questo Mate X e il secondo per via del suo schermo. Sì, il Mate X ha la piega verso l'interno quindi lo schermo è all'esterno, qualcosa di cui abbiamo già parlato in precedenti occasioni e che pensiamo sia qualcosa di "spericolato" da parte dell'azienda anche se è vero che visivamente ha un aspetto migliore oltre a mostrare più informazioni quando piegato. Poco a poco sicuro che continueranno ad arrivare altri video, per ora una data per il suo lancio ufficiale è davvero sconosciuta. Dobbiamo continuare ad aspettare.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.