Spotify lancia le playlist di gruppo nella sua estensione per Messenger

Spotify

Spotify ha recentemente aggiornato la sua estensione per Facebook Messenger con una nuova funzione che consentirà agli utenti dell'applicazione creare playlist di gruppo a cui possono partecipare tutti i membri di una singola chat, senza dover aprire Spotify e indipendentemente dal fatto che siano membri o meno di questa piattaforma di streaming.

Nelle parole dell'azienda stessa, la nuova opzione per la creazione di playlist collaborative all'interno di Facebook Messenger è l'ideale per viaggi di gruppo, feste o semplicemente per più amici possono condividere e ascoltare la loro musica preferita con tutti gli altri.

Come abbiamo detto sopra, dall'interno di Messenger, un utente Spotify può creare una nuova playlist per invitare successivamente i propri amici a contribuire a quella lista. Soprattutto, gli amici del creatore della lista non devono avere account Spotify per partecipare con le proprie canzoni,

Come creare una playlist di gruppo in Messenger tramite l'estensione Spotify

Playlist di gruppo in Messenger

Per creare una playlist collaborativa su Messenger utilizzando l'estensione Spotify, segui questi semplici passaggi:

  • Primo, apri l'app Facebook Messenger, sia dal tuo terminale Android o iOS.
  • Apri la conversazione o il gruppo in cui desideri creare la playlist collaborativa.
  • Clicca sul segno "+" che si trova nella parte inferiore sinistra dell'applicazione.
  • Scegli il tuo prodotto preferito Spotify dalla sezione di Estensioni.
  • Fare clic sull'opzione Crea playlist di gruppo (Crea playlist di gruppo)
  • Clicca su Invia a [nome dell'amico] (Invia a [nome del tuo amico]) o Invia a gruppo.
  • Clicca su Aggiungi una canzone (Aggiungi una canzone).
  • Scegli o cerca il brano che desideri e fai clic su OK o OK. Ripeti questo passaggio finché non hai aggiunto tutti i brani desiderati.

Spotify

Al momento, la nuova funzione Spotify sarà disponibile solo per dispositivi mobili con Android e iOS, quindi non è ancora abilitata nella versione web dell'applicazione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.