Swarovski si unisce alla moda degli smartwatch e lancerà il proprio dispositivo

L'anno che abbiamo appena accantonato Non è stato buono come Google avrebbe voluto per la sua piattaforma mobile Android Wear, una piattaforma che è stata frenata principalmente dal ritardo nel lancio della seconda versione dei suoi sistemi operativi, il cui lancio era previsto entro la fine dell'anno ma che l'azienda è stata costretta a ritardare fino al primo trimestre di quest'anno a causa ad alcuni problemi che aveva incontrato nel suo sviluppo. Questo ritardo permetterebbe anche di aggiungere nuove funzionalità che erano previste per futuri aggiornamenti ma ha anche indotto i principali produttori a non lanciare sul mercato alcuno smartwatch, poiché le principali novità che ci hanno offerto erano legate ad Android Wear 2.0.

Mentre Motorola ha annunciato di aver abbandonato il mercato degli smartwatch per mancanza di interesse di mercato, l'azienda Swarovski ha appena annunciato al CES che si tiene in questi giorni a Las Vegas, che prima della fine del primo trimestre dell'anno, lancerà uno smartwatch gestito da Android Wear e che sarà rivolto alle donne. L'unica cosa che sappiamo di questo futuro smartwatch è che sarà gestito da un chip Qualcomm e che sarà sicuramente pieno dei brillanti che hanno reso l'azienda così famosa.

A questo smartwatch destinato alle donne verranno aggiunti i nuovi modelli che Google lancia durante questo primo trimestre dell'anno, come confermato pochi giorni fa da uno dei vertici dell'azienda. Sembra che Google voglia prendere le redini del mortificato Android Wear, ma si spera lo farà con più successo rispetto al suo smartphone Pixel, un dispositivo che a quanto pare non smette di soffrire di suoni, batteria, guasti alla fotocamera ... e che anche ha una distribuzione molto limitata che le tue vendite sono limitate.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.