Tronsmart presenta Apollo Bold, una cuffia wireless con cancellazione del rumore attiva ibrida

Apollo Bold - Tronsmart

Nel 2016 Apple ha lanciato il primo iPhone senza jack per le cuffie, un movimento che altri produttori hanno seguito poco a poco e praticamente oggi è molto difficile trovare uno smartphone con questo tipo di connessione. Questa mossa ha costretto gli utenti a farlo passare alle cuffie wireless.

Sebbene Apple non sia stata la prima azienda a lanciare cuffie wireless, Samsung e Bragi hanno già offerto questo tipo di prodotti, non è stato fino al lancio degli AirPods nel 2016 (lo stesso anno in cui ha eliminato il jack per le cuffie) che le cuffie wireless sono diventate una tendenza.

Con il passare degli anni, le esigenze degli utenti non si limitano a passare attraverso cuffie wireless con una buona autonomia, ma danno anche più importanza ai vantaggi che possono offrire. In questo senso, la cancellazione del rumore è una delle caratteristiche più importanti per il 36% degli utenti cercando questo tipo di cuffie.

Apollo Bold - Tronsmart

Il produttore Tronsmart ha appena presentato il Apollo grassetto, One cuffie ibride attive con cancellazione del rumore in collaborazione, ancora una volta, con il produttore del processore Qualcomm. Le nuove cuffie Tronsmart utilizzano il processore QCC5124, un processore che non si trova ancora in nessun altro dispositivo sul mercato.

Gli Apollo Bold di Tronsmart sono compatibili con la cancellazione attiva del rumore e l'elaborazione del segnale Bluetooth, consentendo a entrambe le funzioni di offrire le migliori prestazioni lavorando entrambi insieme. La maggior parte delle cuffie wireless attualmente disponibili sul mercato utilizza un chip per la connessione Bluetooth e un altro per la cancellazione attiva del rumore.

Apollo Bold - Tronsmart

Queste nuove cuffie Tronsmart sono progettate con questa tecnologia ibrida che consente anche annullare il rumore in un'ampia gamma, per ottenere un risultato migliore, consentendo di ottenere una cancellazione del rumore fino a 35 dB, per i 28 dB massimi offerti dalla maggior parte delle cuffie wireless in commercio.

Un'altra novità che troviamo in queste nuove cuffie Tronsmart è l'utilizzo della tecnologia di trasmissione del segnale sincronizzata. Questo permette invia il segnale Bluetooth contemporaneamente agli auricolari sinistro e destro. Molte delle cuffie wireless in commercio, una di queste è quella che riceve il segnale e poi lo passa all'altra cuffia, che a volte può provocare un certo ritardo nella sincronizzazione.

Specifiche di Tronsmart Apollo Bold

Apollo Bold - Tronsmart

  • Compatibile con AptX per offrire un'eccellente qualità del suono.
  • Ha 6 microfoni che offrono una buona qualità del suono e che consentono anche al sistema di cancellazione del rumore di offrire risultati così buoni.
  • Ha tre modalità: ANC (cancellazione del rumore), Musica e Trasparenza (riduce il suono ambientale senza isolarci completamente dall'ambiente).
  • Autonomia di 30 ore di riproduzione musicale grazie alla custodia di ricarica.
  • Ogni carico ce lo permette utilizzare le cuffie per 10 ore.
  • Ha una funzione che rileva quando posizioniamo le cuffie nell'orecchio per mettere in pausa o riprendere la riproduzione della musica.
  • A settembre lancia un'applicazione per dispositivi mobili che ci permetterà di equalizzare l'audio.

Partecipa all'estrazione di alcuni Apollo Bold

I rivali più diretti dell'Apollo Bold, sono gli AirPods Pro, ma questi sono il 46% più economici, quindi se il budget non prevede di pagare gli oltre 25o euro che costano le cuffie Apple, dovresti considerare questa opzione.

Per celebrare il lancio dell'Apollo Bold, Tronsmart ha preparato un omaggio, lotteria che sarà attiva tra il 15 e il 31 luglio e con il quale possiamo vincere una delle 2 ° lotterie Apollo Bold.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.