4 alternative per nascondere un disco rigido o una partizione in Windows

nascondere le unità disco in Windows

Quando lasci il tuo personal computer completamente solo in ufficio, molti dei tuoi colleghi potrebbero esplorare tutto il materiale su uno dei tuoi dischi rigidi, qualcosa che potrebbe essere privato e confidenziale. Per questo motivo è necessario cercare di sapere alcuni trucchi per nascondere sia alla lettera di unità che al disco rigido stesso (o partizione) mentre siamo assenti.

Sebbene ci siano alcune funzioni native proposte da Microsoft in Windows, ma raggiungerle per nascondere la partizione o gli hard disk rappresenta un investimento di tempo, una situazione che nessuno vorrebbe affrontare per quanto tempo e faticoso potrebbe essere. eseguire questo compito in ogni momento. Per questo motivo, ora ti consigliamo di utilizzarne alcuni strumenti per nasconderti rapidamente e facilmente, su qualsiasi unità disco desideri.

Funzioni native in Windows per nascondere un'unità disco

In primo luogo, ci sono due funzioni native in Windows che ti aiuteranno a nascondere una partizione o l'intero disco rigido (ad eccezione di quella appartenente al sistema operativo). Uno di loro fa parte del «Gestione disco«, Dove è possibile selezionare una qualsiasi delle partizioni Lettera di unità "Rimuovi". Puoi anche utilizzare il «Opzioni cartella»Per nascondere la lettera di unità, che non ti aiuterà molto poiché il disco rigido sarà ancora visibile agli altri.

Puoi utilizzare questo strumento gratuitamente e senza doverlo installare su Windows; Essendo portatile, puoi eseguirlo anche da un'unità flash USB, le sue funzioni più importanti sono nella stessa interfaccia di questo strumento.

Drive Manager

Una volta eseguito, in questa interfaccia appariranno tutte le unità disco, dovendo selezionarne una e poi l'opzione che ti aiuterà a "nascondere" o "mostrare". L'inconveniente è che l'utente dovrà riavviare il computer, chiudere la sessione affinché le modifiche abbiano effetto.

Questo strumento è anche portatile, essendo compatibile con versioni che vanno da Windows XP in poi e con sistemi sia a 32 bit che a bit.

NoDrives Manager

Una volta eseguito, troverai un'interfaccia molto simile allo screenshot che abbiamo posizionato in alto; devi solo selezionare le caselle che corrispondono alla lettera di unità si desidera nascondere e quindi "salvare le modifiche". Puoi anche impostare una password, che ti aiuterà a impedire a qualcuno di eseguire la stessa applicazione e di riattivare i dischi rigidi senza la tua autorizzazione.

  • 3. TweakUI

Se quello che stiamo cercando di fare in un determinato momento (nascondendo un disco rigido o una partizione) richiede un processo notevolmente veloce, potremmo passare a questa applicazione.

TweakUI

Contrariamente al modo di agire delle altre alternative che abbiamo menzionato in precedenza, qui dobbiamo dsegnare la scatola dell'unità che vogliamo tenere nascosta. Quando eseguiamo l'applicazione, verrà visualizzato un gran numero di unità, di cui dobbiamo effettuare la nostra selezione. Vale la pena ricordare che le unità che hanno ancora un "?" in realtà non esistono. Ora dovremmo solo accettare le modifiche in modo che l'unità selezionata non appaia in qualsiasi momento. Per invertire il processo dobbiamo solo seguire la stessa procedura ma "al contrario".

  • 4. Nascondere una lettera di unità con Diskpart

Un altro metodo convenzionale che può essere utile per tutte quelle persone che non hanno la possibilità di accedere alle applicazioni di cui sopra si basa un comando che dobbiamo usare con un «terminale». Sebbene possa sembrare un po 'complesso, in realtà il processo è più semplice di quanto chiunque possa immaginare:

diskpart1

  • Crea la combinazione di tasti «Win + R» e digita «diskpart»Nel rispettivo spazio.
  • Premi il "entrare«.
  • Ora Scrivi "List Volume»Per identificare il«numero»Di unità che desideriamo nascondere.
  • Scrivere «Seleziona volume [x]»Per nascondere il numero di unità« x ».
  • Infine scrivi «Rimuovere«.

L'unità sarà nascosta agli occhi di tutti, seguendo la stessa procedura per poterla nuovamente mostrare ma scrivendo «Assegna»Nell'ultimo passaggio della procedura.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.