Apple potrebbe lanciare un Apple Watch con connessione LTE

Apple Watch con connessione LTE entro la fine del 2017

Apple potrebbe lanciare un file Apple Watch più indipendente dall'iPhone. Il modello attuale deve essere costantemente connesso al smartphone da Apple per ricevere notifiche; essere in grado di cercare posizioni sulle mappe o controllare la sezione musica Tuttavia, secondo i commenti di BloombergAlla fine dell'anno, il movimento di Apple si concentrerà sul lancio di un orologio intelligente con connessione LTE.

In questo modo, commentano, le playlist possono essere scaricate da Spotify, ad esempio, oppure i messaggi possono essere inviati tramite WhatsApp senza avere fisicamente l'iPhone in quel momento. In altre parole, la gamma di possibilità si apre parecchio.

Apple Watch indipendente da iPhone

Allo stesso modo, anche Intel è entrata in questo gioco, uno dei produttori che non vedeva l'ora di entrare nel mercato chiuso dei dispositivi mobili a Cupertino. Apparentemente, secondo fonti del portale e Mark Gurman, Intel sarà colui che fornisce il chip con modem integrato in modo che questa versione dell'Apple Watch sia una realtà. Ed è che Intel è già presente nei computer Apple, ma mancava per far parte del settore che porta i maggiori vantaggi all'azienda fondata da Steve Jobs.

Nel frattempo, Apple è in trattative con diversi operatori di telefonia mobile - si fregheranno le mani - per vedere chi sarà in grado di offrire questa versione dell'orologio intelligente. Tuttavia, a quanto pare ci saranno diversi interessati ad avere questo nuovo dispositivo tra le loro fila. Y Negli Stati Uniti, nomi come AT&T, Verizon, Sprint o T-Mobile sono già passati; I colloqui sono in corso anche in Europa, ma al momento non sono trapelati nomi.

Ma a pensarci bene, il gioco può andare oltre. Ed è che rendere un Apple Watch più indipendente dal cellulare e che può funzionare da solo, può rendere più interessato al pubblico indossabile. Voglio dire, Se l'acquisto di un nuovo telefono cellulare viene scollegato dallo smartwatch, le vendite possono essere molto maggiori e iniziare a scalare posizioni nel settore indossabile dove Xiaomi è la regina indiscusso in questo momento.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.