LG ora si concentra sulle modifiche all'interfaccia nel suo nuovo teaser G6

L'azienda coreana LG è spendere una quantità enorme di denaro in pubblicità per anticipare l'arrivo del suo LG G6 che sarà al MWC il 26 febbraio a Barcellona. Quell'appuntamento speciale avrà degli smartphone che non possiamo disdegnare in alcun modo.

Abbiamo un altro teaser del produttore coreano basato questa volta sulle modifiche nel file Interfaccia LG UX 6.0, quel livello personalizzato che l'utente dovrà affrontare quando si trova con il suo LG G6 appena acquisito. Ci sono già alcuni teaser in questi ultimi giorni per sfruttare Samsung.

Ed è che il marchio coreano è determinato a sfruttare l'assenza del Galaxy S8 al MWC 2017, per posizionarsi con il suo LG G6 come uno dei telefoni più importanti dell'appuntamento di Barcellona. Funziona bene, poiché Samsung, con quello del chip Snapdragon 835, ha lasciato uno spazio che sarebbe stato idiota non approfittarsi di lui.

Dal video teaser pubblicato da LG, non sembra che l'azienda coreana stia per apportare modifiche drastiche agli elementi dell'interfaccia o dell'interfaccia utente. Invece si è concentrato su ottimizzare l'interfaccia per sfruttare la nuova risoluzione 18: 9 FullVision dell'LG G6; uno dei dettagli più interessanti di questo telefono e che sarà incentrato sulla riproduzione multimediale, poiché molte serie TV vengono registrate in quel formato.

LG ha dettagliato modifiche all'app della fotocamera, che implementerà una modalità Square che riprenderà le catture in un formato 1: 1, nonché una modalità Food che migliorerà i colori e la saturazione quando sono fotografie di quel tipo. Con il telefono si potranno scattare delle immagini «swuare», per metterle insieme in una carta da parati a collage. Un'altra particolarità della fotocamera è che sarà in grado di creare GIF dalle foto nella galleria.

Sappiamo già, il 26 per febbraio sarà il giorno del G6 al Mobile World Congress; qui hai tutte le tue informazioni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.